COSA FACCIAMO


FINANZA LIBERA.EU nasce per essere un movimento LIBERO, indipendente, finalmente fuori dalle logiche delle lobbies bancarie che hanno distrutto i risparmi delle famiglie italiane negli ultimi decenni.



FINANZA LIBERA.EU è un team di professionisti milanesi che hanno, coraggiosamente, dato vita ad un’iniziativa unica in Italia. Tutti provenienti dal settore della promozione finanziaria, pur con esperienze diverse alle spalle, si sono ritrovati uniti da un minimo comun denominatore: liberarsi dalle catene che il sistema ha loro imposto per anni e CREARE qualcosa di nuovo, di veramente innovativo, in un settore che da tempo ne sentiva il bisogno. In questo è corsa loro incontro una normativa europea che ha finalmente sancito il passaggio della professione dalla semplice promozione alla consulenza vera e propria...prima inibita a chi operava nel settore. Il vero cambiamento sta nell’interpretazione di questa Legge, che è già stata oggetto di manipolazione da parte dei grossi gruppi bancari ed assicurativi del nostro Paese. 
Per spiegarci meglio: a chi, fino ad oggi, il risparmiatore italiano si affidava per scegliere in quali forme di investimento impiegare i propri risparmi?


BANCHE, COMPAGNIE ASSICURATIVE, SOCIETA’ DI GESTIONE, ECC.
A funzionari di banca in primis, qualche volta travestiti da saccenti “private banker” … Chi paga lo stipendio a questi soggetti? Il gruppo bancario che hanno alle spalle….gruppo  spesso  quotato in Borsa e pertanto con obblighi di presentazione all’assemblea dei soci di bilanci a posto e utili in crescita. E da dove traggono utili questi pachidermi bancari o assicurativi? Dalle commissioni, dalle spese, dai vincoli che pongono ai loro clienti. Com’è possibile, se il gruppo deve marginare, e lo deve fare in maniera importante, che possa contemporaneamente fare gli interessi dei propri clienti?? Senza portare l’esempio delle obbligazioni Parmalat o Cirio, vere e proprie truffe i cui autori sono oggi ancora liberi e a braccetto di veline in televisione…sono nati prodotti stra-carichi di commissioni e spese (spesso nascoste) che hanno fatto guadagnare molto sì…ma solo a chi ha venduti questi diabolici prodotti (polizze unit-linked, obbligazioni strutturate e mille altre “genialate” di ingegneria finanziaria). Ma di più…sono state fatte consulenze sbagliate che hanno portato a perdite ingenti  di denaro ignari risparmiatori.
Vogliamo portarvi a conoscenza di un “gioco” che abbiamo fatto l’anno scorso, l’anno forse peggiore della storia dei mercati finanziari mondiali. Alla fine del 2007 abbiamo raccolto le “previsioni” economiche e finanziarie di alcuni tra i maggiori gruppi bancari del mondo relativamente all’entrante 2008. Non possiamo nemmeno definire i risultati disastrosi…ma semplicemente ridicoli. Nessuno di loro aveva ipotizzato che la crisi economica e finanziaria (peraltro già iniziata nell’agosto del 2007) sarebbe continuata per tutto il 2008 e che avrebbe avuto ripercussioni drammatiche sui mercati azionari, nessuno di loro aveva ipotizzato un ribasso dei tassi d’interesse, nessuno di loro aveva ipotizzato una rivalutazione forte del dollaro nei confronti dell’Euro…per non parlar del prezzo del petrolio che assunse livelli record quell’anno…. E sapete perché??
Perché  vendere un prodotto azionario rende, a chi lo vende, molto di più che collocare uno strumento obbligazionario. Pertanto era necessario infondere false aspettative per mantenere alti i propri margini di guadagno…fregandosene per bene dei reali interessi dei risparmiatori. Il risultato è stato che chi ha investito in borsa ha perso a volte anche il 60 o 70% di quanto destinato mentre  gli investimenti obbligazionari, scoraggiati dalle case d’investimento, hanno reso dal 6 all’8%... Eppure non ci voleva un genio per capire che in una fase di ribasso dei tassi le borse avrebbero sofferto e i corsi obbligazionari si sarebbero rivalutati…
Ma è impossibile, per quelli che si definiscono guru della finanza fare “previsioni” ragionevoli, fintanto che il loro stipendio sarà pagato dal “sistema”.




PROMOTORI FINANZIARI
Se il risparmiatore non si rivolge alla banca ha come alternativa quella del Promotore Finanziario. Figura riconosciuta ed iscritta ad un apposito Albo ma col divieto (almeno fino a pochi mesi fa) di fare consulenza. In pratica la loro attività si limita a vendere i prodotti che la propria mandante mette loro a disposizione. Certamente trattandosi di un libero professionista il rapporto col cliente è più personalizzato ed esclusivo…ma alla fine, per quanta buona volontà il promotore possa mettere nello svolgimento della sua attività, deve sempre tradurre la sua prestazione con una vendita di quei prodotti. Dalle commissioni di questi prodotti poi deriva il guadagno del Promotore…che, evidentemente, si trova,suo malgrado, in una posizione di conflitto d’interesse (“o vendo i prodotti che fanno guadagnare anche me, e meno o niente il cliente, o faccio guadagnare il cliente…e muoio di fame”).


CONSULENTI FINANZIARI INDIPENDENTI
Trattasi di una nuova figura, recentemente introdotta nel nostro sistema, regolata anch’essa da apposito albo professionale. Al di là che la regolamentazione di questa figura è ancora confusa, si tratta di professionisti che hanno scelto la consulenza pura. Cioè si fanno pagare direttamente dal cliente al quale suggeriscono l’allocazione più giusta per i suoi risparmi, rinunciando ai ritorni commissionali delle società prodotto. Certamente il principio è valido, è la sconfitta del conflitto d’interesse.  Rimane poco chiaro, però, COME il cliente realizza in pratica quanto il consulente indipendente  suggerisce. A volte la realizzazione di quella che potrebbe sembrare sulla carta la miglior “Asset Allocation” potrebbe risultare addirittura più costosa che rivolgersi direttamente a forme più “standard”  d’investimento. Insomma la pura consulenza, se non accompagnata da un sano collocamento, scevro cioè dal conflitto d’interesse,  è zoppa!


E  ALLORA? ALLORA FINANZA LIBERA.EU!!!



I professionisti di Finanza Libera.Eu non si definiscono, come fanno pomposamente in tanti , peraltro qualche volta  senza averne titolo, Private Banker, Family Banker, Consulenti Indipendenti… I professionisti di Finaza Libera.EU sono “CONSULENTI FINANZIARI”, così come anche la normativa ne qualifica il concetto.
Attraverso i consulenti finanziari di Finanza Libera.Eu è possibile accedere a qualsiasi forma d’investimento coi costi riservati a un cliente istituzionale. Ad esempio…avete mai comperato un fondo o una sicav presso la vostra banca o da un promotore finanziario? Ebbene si tratta della classe “retail”, cioè con costi che in alcuni casi possono arrivare anche al 7/8%!!! Ma come fa un risparmiatore a guadagnare se parte in questo modo? Sappiate che gli stessi identici prodotti sono disponibili con le classi “istituzionali” a costi ENORMEMENTE  più contenuti! Ma per il risparmiatore è impossibile accedervi... i consulenti finanziari di Finanza Libera.Eu invece possono….possono fornirvi una consulenza adeguata alle vostre aspettative, completamente esente da qualsiasi conflitto d’interesse, e portarvi per mano là…dove il sistema vi ha tenuto lontani per potervi mettere le mani in tasca e prosperare a vostre spese.
Un altro esempio? Ma voi pensate davvero che un conto corrente debba costare svariate decine di euro, quando non parliamo di centinaia, e non pagare mai un tasso attivo in linea col mercato? Così ci hanno abituato le banche a pensare…ma sappiate che un conto corrente altro non è che un banale sistema di gestione di flussi  informatici…il cui costo è pressoché nullo…e se fosse realmente offerto come tale dovrebbe anche offrire un ragionevole premio, in termine di tasso d’interesse, senza vincolo alcuno!
I consulenti di Finanza Libera.Eu sono in grado di rovesciare le logiche perverse di questo sistema, liberarvi da un regime occulto che attraverso lustri di bombardamento mediatico e false notizie ci ha fatto vedere un mondo diverso, funzionale ai loro profitti ma deleterio per i nostri soldi, fino a farci credere che fosse davvero così!
I consulenti di Finanza Libera.Eu non hanno paura del sistema, perché dal sistema provengono, lo conoscono, e oggi, finalmente, insinuandosi nelle pieghe che la normativa ha loro concesso, hanno le armi per combatterlo. I consulenti di Finanza Libera.Eu sono autorizzati a svolgere questa attività, hanno conservato la loro iscrizione all’Albo dei Promotori Finanziari perché non devono nascondersi, perché il sistema si combatte dal suo interno.
Noi  siamo il cancro del sistema. Se non ci spareranno,
NOI AVREMO CREATO UNA NUOVA EPOCA!

Se chi ha avuto la pazienza di leggere fin qui vuole approfondire il nostro modo di operare, vuole liberare i suoi risparmi dall’oppressione del sistema, vuole cominciare a guadagnare coi suoi soldi, indipendentemente dall’andamento dei mercati finanziari e delle economie mondiali, alla sezione “contatti” troverà i nostri riferimenti.
Ci renderà felici sapere che siamo riusciti a trasmettervi il nostro spirito, che vuole che il vostro benessere, oggi e domani, coincida con il nostro.




Copyright © 2009 Finanzalibera.eu - Tutti i diritti sono riservati.


LA TUA HOMEPAGE
Registrati per accedere all'area interattiva
Nickname
Password
Ricordami   
Copyright ©2017
www.finanzalibera.eu